Storie di passeggeri GoOpti: incontra Petya, la viaggiatrice fortunata

Lei è una viaggiatrice appassionata e una passeggera GoOpti. Perde spesso il senso del tempo, però tutte le sue storie di viaggio hanno sempre un lieto fine. Vuoi scoprire perché?

Ciao Petya! Usi i servizi GoOpti da anni, il che significa che viaggi molto. Cosa ti piace fare durante i viaggi e dove ti piace andare?

Sono molto attratta da luoghi caldi con la mentalità 'Mediterranea', dove tutto ruota intorno al buon cibo, compagnia e festa. Mi piace la Spagna, la Grecia e tutti i Balcani. Inoltre mi sono piaciuti molto il Messico e le Barbados. Ci sono sempre molti eventi e cose interessanti da vedere!

Ci hai detto che preferisci viaggiare da sola. Molte donne vorrebbero avventurarsi e fare un viaggio da sole, ma poi non lo fanno per questione di sicurezza. Hai mai avuto paura di viaggiare da sola? Hai avuto delle brutte esperienze?

No, mai. Non ho avuto mai paura di viaggiare da sola perché mi fido di me stessa e sò che sono in grado di prendermi cura. Dopo anni di viaggio impari ad ascoltare i propri istinti. Poi comunque, ci sono dei posti in cui non andrei mai da sola. Tuttavia, non mi sento mai veramente sola. Il mio secondo nome è Agata ed è come se fosse la seconda parte della mia personalità. Petya è amichevole e rilassata, in ogni viaggio lei entra in contatto con la gente. Agata invece è forte e decisa. Per ogni problema, trova la giusta soluzione. Quindi in situazioni diverse uso approcci diversi, in effetti, come in tutte le aree della vita.

Che consiglio daresti ad altre donne che stanno pensando di andare in viaggio da sole?

Penso che una donna che viaggia da sola deve avere spirito d'avventura e mente aperta. Non fa per tutti, cioè non tutti sono pronti per una tale impresa. È normale avere paura, soprattutto se si tratta del primo viaggio, ma l'eccitazione deve essere sempre più forte della paura. È allora che sei veramente pronta!

Quali sono i problemi più frequenti che incontri durante i tuoi viaggi?

Il mio più grande problema quando viaggio è la gestione del tempo. Una volta entrata in 'modalità viaggiante' dimentico le regole e mi distraggo facilmente. A causa di questo ho perso molti voli. Ho perso almeno la metà di tutti i voli che abbia mai prenotato! Nella maggior parte dei casi perché mi sono addormentata oppure ho perso il senso del tempo. Una volta, tornando da Londra, ho quasi perso tre voli! Lo so, sembra impossibile, ma succede!

Perché hai scelto di viaggiare com GoOpti?

Ormai viaggio con GoOpti da anni perché offre davvero un ottimo servizio. L'intero processo di prenotazione è molto semplice e gli autisti sono sempre molto cordiali. La cosa che mi piace di più è il sistema di notifica. Io quando viaggio perdo il senso del tempo facilmente, quindi mi va benissimo ricevere un promemoria via SMS con informazioni del viaggio poche ore prima di partire.

Puoi raccontarci la tua avventura preferita con GoOpti?

Certo! Stavo per andare a Mykonos in Grecia. Il mio volo era in partenza dall'aeroporto di Milano-Malpensa alle 11:00. A causa del mio passato pieno di voli persi, non volevo rischiare. Perciò ho scelto il primo trasporto GoOpti da Lubiana che partiva nelle prime ore del mattino. Ero così assonnata che dopo essere entrata nel van, mi sono subito addormentata. Mi sono svegliata quando siamo arrivati all'aeroporto di Bergamo e tutti i passeggeri sono scesi. Quando ho guardato l'orologio mi ha quasi preso un colpo! Erano le 10! L'autista mi ha detto che mentre dormivo, siamo rimasti bloccati nel traffico a causa di un incidente! Ero così scioccata, perché sapevo che questo significava che per l’ennesima volta avrei perso il mio volo e non per colpa mia! Ma a quel punto mi venne in mente. Ogni volta che viaggio con GoOpti, pago sempre il supplemento per il pacchetto Super sereno. Questo mi dà la serenità, che se qualcosa va storto sulla strada, GoOpti mi compra un nuovo biglietto aereo. Immediatamente ho chiamato GoOpti e spiegato la situazione. Quando siamo arrivati a Malpensa, un nuovo biglietto aereo mi stava già aspettando e, poco meno di 5 ore dopo stavo passeggiando lungo la spiaggia di Mykonos, riposata e pronta per nuove avventure. Che fortuna...

Questo sì che si chiama una storia a lieto fine. Per concludere, cosa pensi che renda il viaggio memorabile?

Le situazioni inaspettate. Cose che succedono fuori dai piani. Se hai troppe aspettative, puoi essere deluso facilmente. Ma se vai con il ‘flow’, non pensi troppo e vivi il momento, succedono eventi indimenticabili, uno dopo l'altro.


Pronto per il tuo viaggio indimenticabile?
Prenota il tuo trasporto GoOpti e non dimenticare di selezionare il pacchetto Super sereno, che ti assicura che, nel caso in cui tu perda il volo a causa di situazioni di traffico inaspettate, GoOpti ti compra un nuovo biglietto aereo.


Condividi l'articolo. Sharing is caring!
Newsletter